00agallery.com logo

Afae

Werner Gasser
Opening: 18 November 2016, 6 9 pm
Exhibition: 18 November 2016 27 November 2016

"Afae", questo il titolo scelto dall'artista per l'esposizione che presenta una serie di lavori inediti realizzati a Merano nel corso dell'estate 2016, è un termine latino che significa "polvere" e si riferisce all'esperienza del tempo vissuto fotografando gli interni di una villa storica meranese. Nell'aprile del 2016 la Fondazione "Navarini-Ugarte" ha invitato l'artista a visitare la propria sede, Villa Freischütz, un edificio liberty costruito nel 1909 e sito nel quartiere di Maia Alta a Merano. Dimora storica del collezionista d'arte Franz Fromm (1854-1941), abitata e arredata nel periodo della massima fioritura della cittadina come luogo di cura, la villa diventerà su volere dell'ultima erede di Fromm, la nipote Rosamaria Navarini (1926-2013), una casa museo che aprirà le porte al pubblico nel 2018. Da tre anni sono in corso lavori di riordino e catalogazione di tutti gli oggetti presenti nella casa: mobili, fotografie, decori e meraviglie d'ogni tipo. La sensibilità artistica di Wener Gasser è stata immediatamente colpita dal sapore d'altri tempi di questo luogo, dalle stanze piene di oggetti raccolti con attenzione e cura, dai riferimenti a un vissuto ormai perduto, misterioso, ma anche dalla situazione transitoria in essere a Villa Freischütz, un "caos calmo" in attesa di trovare un ordine inevitabilmente "altro" e voluto da altri. Tra cartoni, ceste e oggetti ammassati, Gasser ha accolto l'invito a fotografare gli interni in uno stato di work in progress, di disposizione precaria non ordinata secondo la volontà dei proprietari, in bilico tra un passato domestico e un futuro da casa museo.

10 images | slideshow

Link
https://www.00agallery.com/afae-r13785

Share link on
CLOSE
loading