Menu
menu

Christian Martinelli è nato nel 1970 a Merano. Fotografo autodidatta, ha realizzato reportage fotografici in tutto il mondo, nei Balcani, in Austria, Romania, Moldavia, Repubblica Ceca, Venezuela, Equador, Mongolia, Spagna, Messico, Haiti. L’artista ha ideato un dispositivo per realizzare foto di grande formato e altissima qualità, un cubo di 8 m2 che porta con sé nei suoi viaggi in tutta Europa. Il cubo è il dispositivo concreto attraverso il quale le fotografie vengono ad essere, ma è anche un’opera in sé, che tutto specchia e in essa si specchia. Il progetto intitolato “Cube” nasce da un’idea di Martinelli e di Andrea Pizzini e può essere considerato parte integrante dello stile di vita itinerante del fotografo meranese. I suoi viaggi lo portano a seguire e fotografare con cadenza periodica una serie di persone di cui realizza ritratti da anni. Christian Martinelli ha esposto in occasione di molte mostre in Italia e all’estero: in occasione di “Relations in form” a Quartair, L’Aja, Olanda (2014), presso il Circolo artistico di Ortisei e la Casa della Cultura di Merano (2013), a Dolomiti Contemporanee, Agordo, Belluno (2012), alla fiera KunstArt Bolzano, alla Galleria Son di Berlino e in occasione di Panorama 4, Fortezza, Alto Adige (2011). Nel 2009 ha esposto a Merano Arte e alla Fiera d’Arte di Innsbruck, nel 2008 alla Galleria Visios Quest. Genova e alla Mg.Gallerie di Vienna, mentre del 2007 ricordiamo le esposizioni alla Galleria Miró di Praga e a Spinnerei, Lipsia. Nel 2006 le sue opere sono state esposte presso l’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo, l’Istituto Italiano di Cultura di Copenhagen, il Museo d´arte contemporanea Villa Croce di Genova. Vive e lavora tra Merano, Innsbruck e Berlino.

www.martinellichristian.com